OSPITE

EDIZIONE 2023

Festival dei Cammini di Francesco

Alessandro Preziosi

Alessandro Preziosi si laurea nel 1998 alla facoltà di Giurisprudenza di Napoli. Dalla metà degli Anni ’90 frequenta a Milano l’Accademia dei Filodrammatici. Ottiene la parte di Laerte nella tragedia Amleto diretta dal regista Antonio Calenda e nello stesso periodo partecipa nella soap di Canale 5 “Vivere”. Raggiunge l’apice del successo nei panni di Fabrizio Ristori nella serie Elisa di Rivombrosa, in onda su Canale 5. Torna a dedicarsi al teatro nel 2004 interpretando Edmund nel re Lear per la regia di Antonio Calenda. L’anno seguente recita nella commedia musicale “Datemi tre caravelle” nel ruolo di Cristoforo Colombo, per la regia di Quaranta e Schlieman. Nel 2007 fa la sua apparizione al cinema con “I Vicerè” di Roberto Faenza e “La masseria delle allodole” di Paolo e Vittorio Taviani. Nel 2008 vince il premio Efebo D’Argento grazie all’interpretazione del commissario De Luca nell’omonima serie di Rai Uno. A partire dal 2011 per i tre anni seguenti è direttore artistico al Teatro Stabile d’Abruzzo. Nello stesso periodo insegna al DAMS della Link University di Roma. Nella stagione teatrale 2014-2015 Alessandro Preziosi è attore e regista de “Il Don Giovanni”. Il successo è notevole e lo spettacolo viene riproposto anche per la stagione successiva. Nella stagione 2017-2018 recita in “Vincent Van Gogh – L’odore assordante del bianco” scritto da Stefano Massini e diretto da Alessandro Maggi. Nel 2020 è regista e interprete del documentario “La legge del terremoto”.

Scopri gli altri ospiti
Festival dei Cammini di Francesco

Il tuo Carrello
Torna in alto