Yahya Pallavicini

Relatore

Il suo percorso di studi accademici inizia all’Università La Sapienza di Roma presso il Dipartimento di Studi Orientali della Facoltà di Lingue e Letterature straniere con insegnamenti di studi islamici del professor Alessandro Bausani e presso il Pontificio Istituto di Studi Arabi ed Islamici con padre Maurice Borrmans come docente sul Sacro Corano.  Nel 1998 svolge il santo pellegrinaggio a Makkah, su invito della Lega Musulmana Mondiale e, nel 2016, come ospite del Custode delle due sacre moschee. Nel corso di questi venti anni assiste e sostiene gli insegnamenti spirituali di shaykh Abd al-Wahid Pallavicini, suo padre e maestro, che lo accompagna in vari viaggi, visite e incontri tradizionali a Istanbul, Gerusalemme, Tunisi, Mostaghanem, Il Cairo, Tripoli, Rabat. Dal 2006 partecipa ad una serie di riunioni di lavoro con i quali condivide la testimonianza di una reazione internazionale dell’ortodossia islamica tradizionale contro la decadenza e l’ignoranza e a favore del dialogo interreligioso. Nel 2009 viene invitato tra i rappresentanti degli ordini contemplativi islamici dal Ministero per gli Affari Religiosi del Regno del Marocco all’assemblea di Sidi Chiker. Yahya Pallavicini rappresenta in Italia la testimonianza di una corrente dell’Islam che interpreta la Sunna Muhammadiyyah, il rinnovamento della saggezza profetica, alla luce dell’insegnamento religioso di maestri spirituali.  

Yahya Pallavicini

Parteciperà

  Responsabilità e Cura
  Responsabilità e Cura
Giovedì 27 agosto 2020

Responsabilità e Cura

Incontro

Nella suggestiva città di Gubbio, presso la chiesa di Santa Maria della Vittorina - più nota come Chiesa del lupo di Gubbio - si terrà un...