Festival dei cammini di Francesco

ANELLO DELLA VALTIBERINA: trek e borghi sulle vie di Francesco

dal 23 Agosto al 30 Agosto

18:00 - 23:00

Questo viaggio a piedi si sviluppa in entrambi i versanti collinari dell'Alta Valle del Tevere, un anfiteatro naturale che noi domineremo lungo tutto il percorso. Si parte da Città di Castello, centro medievale rinascimentale sede della signoria dei Vitelli e, risalendo il corso del Tevere, giungeremo a San Giustino. Passeremo per i territori dell'antica repubblica di Cospaia per poi giungere in Toscana a Sansepolcro, città di Piero della Francesca, luogo culturale di grande interesse. Da qui prenderemo i sentieri dell'Alpe della Luna partendo da Montecasale, luogo caro a Francesco d'Assisi, per poi passare per l'antico Eremo di Cerbaiolo e quindi Pieve Santo Stefano città dei Diari. Da Pieve abbandoniamo la direttrice Tiberina per risalire nei rilievi Intra Tevero et Arno a sud ovest del Monte Penna, con il suo inconfondibile profilo dove si trova il Santuario della Verna, per poi scendere a sud seguendo in parte i rilievi boscosi dell'Alpe di Catenaia passando per l'Eremo della Casella, altro luogo speciale legato a Francesco. Toccheremo Caprese Michelangelo dove nacque il Buonarroti e quindi ci riavvicineremo al Tevere giungendo ad Anghiari, uno dei borghi più belli d’Italia e sicuramente uno dei meglio conservati. Seguendo parte del tracciato dell'ex ferrovia Arezzo Fossato rientreremo in Umbria visitando il paese di Citerna che ci regalerà una vista mozzafiato sulla vallata, e poi di nuovo in Toscana per un breve momento per ammirare Monterchi e la sua Madonna del Parto. A seguire Monte Santa Maria Tiberina circondata da quercete e castagnete fino a ritornare al Tevere dove ritroveremo Città di Castello. Un modo nuovo ed allo stesso tempo antichissimo per ammirare la bellezza della Valtiberina e dei suoi borghi cercando gli scorci che la rendono unica. --- PROSPETTIVE CIRCOLARI - Il trekking segue il festival dei cammini di Francesco, una manifestazione itinerante che offre al visitatore una serie di eventi e spettacoli unici. Lo scopo dell’iniziativa è stimolare il confronto su un’idea condivisa di sviluppo sostenibile delle comunità e dei territori. Noi il festival lo cammineremo contribuendo così alla discussione, percorrendo ad anello la Valtiberina, a volte dominandola dall’alto e a volte immersi nei meandri del fiume Tevere. 📲 Per info e prenotazioni: Circolo degli esploratori tour operator - tel 0575750000. Contatto wa 3396638667 - info@circoloesploratori.it

Scarica Locandina

schedule -

placeda Città di Castello a Sansepolcro

"24 Agosto"

Prima tappa del trekking ad anello che segue il Festival dei Cammini di Francesco, una manifestazione itinerante che offre al visitatore una serie di eventi e spettacoli unici. Lo scopo dell’iniziativa è stimolare il confronto su un’idea condivisa di sviluppo sostenibile delle comunità e dei territori. Noi il festival lo cammineremo contribuendo così alla discussione, percorrendo ad anello la Valtiberina, a volte dominandola dall’alto e a volte immersi nei meandri del fiume Tevere. 24 Agosto – da Città di Castello a Sansepolcro Tappa T/E. pianeggiante prevalentemente su strade a sterro, bianche e con qualche intermezzo d'asfalto. Inizialmente seguiremo il lungo Tevere in direzione Nord, sotto la frescura della vegetazione e con il fiume sempre al fianco. Una volta usciti dalla ciclabile percorreremo strade secondarie nella campagna fino alla città di Sansepolcro , la nostra meta, oggi ricca di eventi. Km: 20 circa; Dislivello: + 110m; La partecipazione è solo su prenotazione ed è gratuita.

schedule -

placeda Montecasale a Cerbaiolo, da eremo ad eremo

"25 Agosto"

Seconda tappa del trekking ad anello che segue il Festival dei Cammini di Francesco, una manifestazione itinerante che offre al visitatore una serie di eventi e spettacoli unici. Lo scopo dell’iniziativa è stimolare il confronto su un’idea condivisa di sviluppo sostenibile delle comunità e dei territori. Noi il festival lo cammineremo contribuendo così alla discussione, percorrendo ad anello la Valtiberina, a volte dominandola dall’alto e a volte immersi nei meandri del fiume Tevere. 25 Agosto – da Montecasale a Cerbaiolo, da eremo ad eremo Tappa E, in ambiente montano, partiamo dal suggestivo Convento di Montecasale nel compresso della Massa Trabaria inserito in una antica direttrice di valico appenninico. Dopo aver visitato il complesso francescano prenderemo sentieri che ci porteranno all'abitato della Montagna, antico presidio longobardo per poi passare per l'abitato abbandonato di Val di Canale lambendo la riserva naturale dell'Alpe della Luna camminando sotto boschi ad altofusto intervallati da immense praterie. Giunti in prossimità del valico di Viamaggio scenderemo il fosso dell'Acquafredda e raggiungeremo l'Eremo di Cerbaiolo ...luogo importante per San Francesco e Sant'Antonio, più antico di La Verna anche se spesso nominato come di essa il figliuolo ...cit.“Chi ha visto La Verna e non Cerbaiolo, ha visto la madre e non il figliolo” Km: 23 circa; Dislivello: 610m; La partecipazione è solo su prenotazione ed è gratuita.

schedule -

placeda Pieve Santo Stefano a La Verna

"26 Agosto"

Terza tappa del trekking ad anello che segue il Festival dei Cammini di Francesco, una manifestazione itinerante che offre al visitatore una serie di eventi e spettacoli unici. Lo scopo dell’iniziativa è stimolare il confronto su un’idea condivisa di sviluppo sostenibile delle comunità e dei territori. Noi il festival lo cammineremo contribuendo così alla discussione, percorrendo ad anello la Valtiberina, a volte dominandola dall’alto e a volte immersi nei meandri del fiume Tevere. 26 Agosto – da Pieve Santo Stefano a La Verna Itinerario EE. Dal paese dei Diari lasciamo il Tevere per raggiungere i rilievi della Verna "Intra Tevero et Arno" come diceva l'Alighieri. Tappa prevalentemente in salita dove si succederanno diversi paesaggi dai coltivi di fondovalle ai boschi di quercia, pascoli, prati montani ed infine le faggete che circondano il Sasso della Verna. Dopo aver visitato il Santuario scenderemo all'abitato di Chiusi. Km: 17 circa; Dislivello: 910m; La partecipazione è solo su prenotazione ed è gratuita.

schedule -

placeda Chiusi della Verna a Caprese Michelangelo

"27 Agosto"

Quarta tappa del trekking ad anello che segue il Festival dei Cammini di Francesco, una manifestazione itinerante che offre al visitatore una serie di eventi e spettacoli unici. Lo scopo dell’iniziativa è stimolare il confronto su un’idea condivisa di sviluppo sostenibile delle comunità e dei territori. Noi il festival lo cammineremo contribuendo così alla discussione, percorrendo ad anello la Valtiberina, a volte dominandola dall’alto e a volte immersi nei meandri del fiume Tevere. 27 Agosto – da Chiusi della Verna a Caprese Michelangelo Tappa E. Ambiente pedemontano/collinare con prevalenza di mulattiere e strade minori. Partiamo da Chiusi, dopo aver superato il fosso del torrente Rassina cominciamo a salire i rilievi boscosi dell'Alpe di Catenaia che alternano quercete alle tipiche castagnete di questa parte della Valtiberina. Tappa all’Eremo della Casella, luogo frequentato da Francesco dove rivolgendo un ultimo saluto alla Verna disse: "Addio, monte di Dio, monte santo, mons coagulatus, mons pinguis, mons in quo beneplacitum est Deo habitare! Addio monte Alvernia; Dio Padre, Dio Figliolo, Dio Spirito Santo ti benedica! Restati in pace, che più non ci vedremo." Di seguito seguendo il cammino di San Francesco scenderemo a Caprese Michelangelo passando per l'abitato di Fragaiolo. Km: 16 circa; Dislivello: 550m; La partecipazione è solo su prenotazione ed è gratuita.

schedule -

placeda Caprese Michelangelo ad Anghiari

"28 Agosto"

Quinta tappa del trekking ad anello che segue il Festival dei Cammini di Francesco, una manifestazione itinerante che offre al visitatore una serie di eventi e spettacoli unici. Lo scopo dell’iniziativa è stimolare il confronto su un’idea condivisa di sviluppo sostenibile delle comunità e dei territori. Noi il festival lo cammineremo contribuendo così alla discussione, percorrendo ad anello la Valtiberina, a volte dominandola dall’alto e a volte immersi nei meandri del fiume Tevere. 28 Agosto – da Caprese Michelangelo ad Anghiari Tappa E, camminiamo nel versante orientale dell'Alpe di Catenaia costeggiando le castagnete, che sono da sempre parte importante dell'economia locale, sino a giungere al torrente Sovara dove gradualmente entreremo nella zona dei cosiddetti Monti Rognosi, nome pittoresco dovuto alle particolari formazioni rocciose (ofioliti) scure tipiche di questa zona. Gradualmente la vista si apre verso la valle del Tevere come si avvista Anghiari, bellissimo borgo medievale arroccato ad un angolo della valle. Km: 21 circa; Dislivello: 590m; La partecipazione è solo su prenotazione ed è gratuita.

schedule -

placedal Castello di Montauto a Citerna

"29 Agosto"

Sesta tappa del trekking ad anello che segue il Festival dei Cammini di Francesco, una manifestazione itinerante che offre al visitatore una serie di eventi e spettacoli unici. Lo scopo dell’iniziativa è stimolare il confronto su un’idea condivisa di sviluppo sostenibile delle comunità e dei territori. Noi il festival lo cammineremo contribuendo così alla discussione, percorrendo ad anello la Valtiberina, a volte dominandola dall’alto e a volte immersi nei meandri del fiume Tevere. 29 Agosto – dal Castello di Montauto a Citerna Tappa E. Ambiente Collinare, strade bianche e mulattiere con delle strade d'asfalto secondarie. Partiamo dal suggestivo Castello di Montauto luogo francescano d'eccellenza dove Francesco ricevette un nuovo abito dal Conte Barbolani di Montauto e lasciò il saio che avete visto esposto alla Verna. Da questa posizione panoramica scenderemo verso la valle del Tevere passando sotto Anghiari e seguendo il corso della Sovara, visitando la bellissima pieve medievale ed in seguito entrando in Umbria e salendo sulla collina del paese di Citerna, paese medievale di antica fondazione romana e altro borgo tra i più belli d’Italia. Un aperitivo sulla terrazza panoramica non ce lo toglie nessuno! Km: 18 circa; Dislivello: 470m; La partecipazione è solo su prenotazione ed è gratuita.

schedule -

placeda Citerna a Città di Castello

"30 Agosto"

Settima e ultima tappa del trekking ad anello che segue il Festival dei Cammini di Francesco, una manifestazione itinerante che offre al visitatore una serie di eventi e spettacoli unici. Lo scopo dell’iniziativa è stimolare il confronto su un’idea condivisa di sviluppo sostenibile delle comunità e dei territori. Noi il festival lo cammineremo contribuendo così alla discussione, percorrendo ad anello la Valtiberina, a volte dominandola dall’alto e a volte immersi nei meandri del fiume Tevere. 30 Agosto – da Citerna a Città di Castello Tappa E- Collinare Attraverso strade bianche mulattiere, sentieri ed asfalto. Scendiamo e quindi risaliamo le colline opposte entrando negli antichi territori del Monte Santa Maria Tiberina, antico stato sovrano che insisteva fra lo stato della Chiesa ed il Granducato di Toscana. Iniziamo un saliscendi collinare volto a superare delle valli create da alcuni torrenti tributari del Tevere. Prendiamo la strada per Città di Castello passando per l'Eremo di Buonriposo ed il bellissimo parco della Montesca fino a scendere verso il fiume Tevere che ci condurrà al centro della città. Km: 20 circa; Dislivello: 570m; La partecipazione è solo su prenotazione ed è gratuita.